To top
5 Gen

Sing un cartone animato da cantare!!

sing

Siamo ancora in periodo di feste e fra qualche giorno l’Epifania le porterà tutte via ma prima di intristirci definitivamente un bel cartone animato è quello che ci vuole e quando diciamo bello parliamo senz’altro di Sing.

Ci troviamo in un paesino popolato solo da animali ed il koala Buster Moon che gestisce un teatro sull’orlo del fallimento decide di indire una gara canora per salvarlo. La partecipazione del paese è totale anche per il grosso premio in palio. Tutti gli animali parteciperanno all’audizione e sapete qual è la cosa bella?

Che ognuno di noi si rivedrà in qualche personaggio: incontreremo Rosita mamma di 25 porcellini completamente assorbita dalla routine casalinga e  con un marito che non la vede più come un tempo che vuole rivivere il sogno canoro di gioventu, un sogno che la fa sentire viva. Ci sarà poi Ash un’istrice vissuta sempre nell’ombra del fidanzato che dopo essere stata tradita finalmente inizierà a vivere ed essere se stessa,  Johnny un gorilla che sogna di diventare cantante ma è succube di suo padre che non conosce i suoi sogni e vorrebbe che diventasse un ladro proprio come lui, o ancora Meena un dolce elefante pieno di talento che tuttavia non crede in se stessa e non riesce a superare la timidezza che la paralizza sul palco.

Forse le nostre parole non vi stanno colpendo ma noi vi chiediamo di fidarvi perché siamo sicuri che la sua visione sarà una piacevole sorpresa , vi troverete a pensare a molti aspetti della vostra vita senza neanche accorgervene.

sing-1

Perché vederlo e sceglierlo tra tanti?

Molto semplice, perché Sing appartiene a quelle animazioni che fanno bene proprio a tutti, dai 3 ai 100 anni, che ti fanno sorridere con leggerezza, che ti fanno riflettere, che ti fanno  ridere di gusto. I personaggi sono molto simpatici, i colori vivi e brillanti, gli insegnamenti morali leggeri e profondi nello stesso tempo e poi c’è tanta e tanta musica, di quelle che state ascoltando in questi mesi nelle radio.

Ricapitolando: entrerete per accompagnare i vostri bambini o nipoti ed uscirete contenti  del pomeriggio che vi sarete regalati.

Ma come andranno le audizioni e soprattutto riuscirà Buster Moon a salvare il suo teatro ed i suoi valori?

Pronti per pensare a voi stessi e riderci su? Dai , staccate i biglietti e buona visione!!

Alessandra Cuscianna
No Comments

Leave a reply