To top

Author: Alessandra Cuscianna

15 Gen

Paillettes per brillare a tutte le ore !!

Brillanti, luminose, scintillanti, sfavillanti, magiche stiamo parlando della paillettes che hanno rappresentato un must della moda degli ultimi mesi e ci accompagneranno con il loro bagliore anche nella stagione primaverile fino a far risplendere le prossime notti d'estate. La loro origine è molto antica e tante sono le testimonianze sull'uso di piccoli dischi metallici simili a monetine sia nei costumi francesi che inglesi del 1700 ma, di sicuro, la più affascinante è quella legata al ritrovamento della tomba di Tutankhamon. Pare, infatti, che tra i vari oggetti rivenuti nella tomba del faraone ci fossero abiti arricchiti proprio da questo tipo di applicazioni. Le paillettes di metallo ( usate soprattutto negli anni 20) tuttavia, appesantivano non poco gli abiti ed è per questo...
Continue reading
6 Gen

I terribili Cucibocca e la loro leggenda

Ogni 5 Gennaio (ma quest'anno il 6 causa neve) a Montescaglioso,  un paesino in provincia di Matera , si festeggia la notte dei Cucibocca. Nessuno conosce la loro origine ma di sicuro trovarseli di fronte suscita sempre molta soggezione e paura. Le strade del paese sono infatti animate da individui spaventosi vestiti di nero, con una lunga barba bianca di canapa, occhiali realizzati con la scorza delle bucce di arancia, un cappellaccio a punta in testa e catene ai piedi che fanno venire i brividi lungo la schiena al loro risuonare.  Il loro intento è quello di liberare le strade dai bambini per permettere l'arrivo della Befana. I Cucibocca sono così chiamati perché girano la notte della vigilia della Epifania con in...
Continue reading
15 Dic

Polignano tra luci e magie del Natale

Anche quest'anno il mese di Dicembre ha dato ufficialmente il via al periodo natalizio. Le vetrine dei negozi fanno a gara a chi scintilla di più, tra le strade le musiche natalizie rallegrano i cuori e nei supermercati è cominciata la caccia al panettone più buono. Ma c'è un altro elemento fondamentale senza il quale il Natale non sarebbe lo stesso: le luci. Cento , mille, diecimila lucciole gialle o colorate che durante il mese più fiabesco dell'anno vestono di magia alberi, palazzi e monumenti. In Italia tutti conosciamo le luminarie di Salerno, un'attrazione che ogni anno attira nella città campana turisti provenienti da ogni parte della penisola per regalare uno spettacolo unico in grado di lasciare a bocca aperta grandi...
Continue reading
2 Dic

Alberi di Natale alternativi…pronti per voi

E' appena cominciato Dicembre ma l'atmosfera nell'aria è già cambiata perché dobbiamo ammetterlo, che lo si voglia nascondere o no, Dicembre è sinonimo di Natale. Mancano solo 23 giorni alla notte più magica dell'anno e da oggi in poi ogni weekend sarà caratterizzato dalla corsa al regalo più bello, al panettone più buono, agli addobbi più fantasiosi. Di norma è il giorno dell'Immacolata a coincidere con la preparazione dell'abero di Natale, un momento che i più piccoli aspettano tutto l'anno e che fa tornare bambini i grandi profumando l'aria di tradizione, spensieratezza, unendo la famiglia e scacciando via i pensieri grigi di tutti i giorni. Ogni anno c'è chi decide di cambiare i suoi colori, tutto bianco, tutto rosso, o dorato, c'è...
Continue reading
22 Nov

Thanksgiving day

Oggi in America si celebra il Thanks givng day o Giorno del Ringraziamento, una delle feste più importanti ed attese in tutto il Paese. Anche noi in Italia ormai lo conosciamo come festività ma quanti di voi sanno esattamente cosa cosa si festeggia ogni quarto giovedì del mese in USA e perchè? Scopri con noi tante curiosità! ORIGINI Il primo giorno del Ringraziamento risale al 1621 ed a festeggiarlo furono i Padri Pellegrini che scappati dall Inghilterra, perché perseguitati per il loro credo religioso ( cristianesimo di stampo calvinista), si erano spinti fino alle coste del Nuovo Mondo ( attuale America del Nord) sfidando la sorte ed attraversando l'oceano Atlantico a bordo della nave MayFlower. Stanchi e stremati dopo il lungo viaggio, che aveva comportato per...
Continue reading
2 Nov

2 Novembre in Messico: i morti fanno festa, allegriaaa!

La commemorazione dei defunti il 2 Novembre è sicuramente per noi europei un giorno grigio velato di malinconia, tristezza e il dispiacere per non avere più accanto persone a noi molto care. Eppure, dall'altra parte del mondo e precisamente in Messico in questo stesso giorno i defunti vengono si ricordati ma in un clima di festa, pieno di allegria , danze e colori che molto si discosta dal cupo scenario europeo. I messicani, infatti, vivono il culto dei defunti in modo molto diverso da noi sia per esorcizzare la morte, sia perché attribuiscono a questo momento un significato diverso. La morte , infatti, non viene vista come la fine della vita e di tutto ma come un momento di rinascita. La notte tra...
Continue reading
29 Ott

Bomarzo : un parco piacevolmente…mostruoso!

Se siete a caccia di un posto magico, il mistero vi incuriosisce e le storie incantate vi attirano allora non potrete perdervi una visita al Parco dei Mostri di Bomarzo detto anche Sacro bosco o Villa delle Meraviglie. A pochi Km da Roma vicino Viterbo questo parco naturale passo dopo passo riuscirà a sorprendervi non solo per il suo verde così vivo e fitto ma perché ad ogni angolo, dopo ogni rampa di scala o dietro i suoi alberi secolari sculture giganti raffiguranti animali mitologici , divinità e mostri attireranno i vostri occhi giocando a nascondino con voi. Le origini del parco risalgono addirittura al 1547 quando il principe Pier Francesco Orsini lo progettò dedicandolo a sua moglie Giulia Farnese. L’autore delle...
Continue reading
15 Ott

Animalier…the must of the year is here!

Sfogliando le pagine di una qualsiasi rivista di moda l'attenzione dei vostri occhi sarà stata subito attirata dalle fantasie di tessuti che si ispirano agli animali della savana: tigri, leopardi, pitoni, zebre hanno abbandonato il loro habitat per donare uno stile grintoso al guardaroba femminile di questo autunno inverno. Alzi la mano chi non ha, ormai da mesi,  almeno un pezzo animalier nel suo armadio! Che si tratti di borse, scarpe, gonne, vestiti, foulard o anche una semplice cintura nessuna donna potrà rimanere indifferente  a questo stile. abito a sinistra venduto da MonnMannequin Le più audaci sfideranno il vento autunnale con chemisier , cappotti , gonne e total look che una volta indossati le faranno incedere nella giungla metropolitana con la sensualità sicura di una tigre...
Continue reading
26 Apr

Palazzo Altemps e Fornasetti: affascinante incontro tra arte classica e design moderno

Eccoci pronti per farvi scoprire Palazzo Altemps, uno degli edifici storici della capitale. La costruzione che si trova nei pressi di Piazza Navona risale al Quattrocento ed oggi ospita la sede nel Museo nazionale Romano. Fatto inizialmente edificare da Girolamo Riario, nipote di Papa Paolo Sisto, fu nel 1568 acquistata dal cardinale Marco Sittico Altemps ed ancora oggi porta il nome di questa nobile famiglia di origine austriaca. Per lungo tempo il palazzo fu residenza del cardinale che amante dell’arte lo rese ancora più prestigioso attraverso la sua collezione di statue antiche e libri. Molte delle statue appartenenti all’originario proprietario sono andate perse nel tempo ma una testimonianza della ricca collezione familiare è rappresentata ancora oggi dalle 4 statue collocate in cortile, proprio...
Continue reading
15 Apr

Pyongyang Marathon: diario di bordo

06.04.2018 PRIMO GIORNO IN COREA DEL NORD Eccomi finalmente giunto, una maratona molto particolare mi aspetta! Entrando nel minuscolo aeroporto della capitale campeggiano ovunque le foto dei cari leader, Kim Il-sung e suo figlio Kim Jong-il. Vengo accolto, dopo stretti e rigidi controlli all'ingresso, da guide coreane le quali, una volta sul pullman, informano me ed il mio gruppo di come sarà lunga, ma soprattutto faticosa la giornata. Arriviamo infatti in hotel poco prima delle 06:00 locali (fuso orario +6h30m), tempo di una doccia che sono in sala ristorante per la colazione. Ogni uomo o donna che non indossa la divisa militare porta appuntata sul petto una spilletta, anch’essa raffigurante il fondatore della dinastia dei Kim. Vengo privato del passaporto, che viene consegnato...
Continue reading
>