To top
3 Set

Settembre: 10 buoni propositi per ricominciare con sprint!

clipboards-924044_1280

I buoni propositi per affrontare l’autunno con il giusto sprint…

Non è ancora il caso di disperarsi, l’equinozio d’autunno sarà il 22 di Settembre perciò raccogliamo l’energia e la vitalità che ci ha regalato l’estate per ricominciare la nostra routine quotidiana con il giusto sprint. Come dopo le vacanze di Natale, anche dopo quelle estive ci viene spontaneo stilare la lista dei buoni propositi, si ha l’impressione che tutto “ricominci”e ci ritroviamo a fare il famoso “punto della situazione”…per gli studenti ricomincia la scuola, le sessioni d’esame all’università, per i lavoratori ricomincia la routine, per le mamme  l’asilo o le passeggiate al parco e le città sono di nuovo popolate dal caos del traffico.

Beh …anche io mi ritrovo proprio come voi a fare il punto della situazione ed allora eccomi qua ad aiutarvi  a fare la lista dei buoni propositi insieme a me. Perciò agenda alla mano e mi raccomando non prendete questa lista alla leggere perché se riuscirete a mettere in pratica tutti  i punti , riuscirete ad affrontare con il piede giusto l’arrivo dell’autunno a fatica “zero”.

Prendiamo come esempio la natura pensate che stia lì inerme ad aspettare le giornate piovose d’autunno? No di certo,  le parola d’ordine sono “trasformazione” e “rinnovamento”. Tutto d’ora in poi si trasforma, gli alberi, le colline, i paesaggi, il colore del mare perciò proviamoci anche noi.

  1. Comprate qualcosa di nuovo per la vostra casa e cercate di rinnovare un pò il vostro ambiente quotidiano – Potete cambiare le tende del salotto che non sopportate più, decidere di colorare qualche parete della vostra casa, appendere qualche nuovo quadretto…sono sicura che le idee non vi mancano. Se volete trovare ispirazione…beh è uscito proprio ora  il  catalogo nuovo d’Ikea perciò io mi sono messa a spulciare un pò qualche idea svedese.
  2. Mantenetevi in forma non dimenticatevi dell’attività fisica – Per chi a giugno aveva preso la pausa estiva  dallo sport è arrivato il momento di ricominciare; sò che questa categoria di persone non mi deluderà, ma arriviamo a noi:  “i pigri”; quelli che lo faccio domani, inizio a correre da domani e scuse a non finire. Se volete iscrivervi in palestra ecco… è arrivato il momento! Non ci sono più scuse…tra le new entry dei corsi per i più energici e con la voglia di vedere risultati in poco tempo consiglio il Crossfit, scegliete un corso che veramente vi piace e riesce a motivare i vostri sacrifici così sarete sicuri che lo frequenterete con costanza. Non deve essere per forza qualcosa che vi “distrugga” va bene qualsiasi cosa che faccia muovere il vostro corpo e che faccia staccare la spina alla vostra mente!
  3. Regalatevi almeno 30 minuti del vostro tempo – Si, avete capito bene 30 minuti solo per voi stessi e la cura del vostro corpo! Non vi sto chiedendo la luna, non ci sono scuse li dovete trovare! Volete lasciarvi scappare così la vostra abbronzatura? Se vi prendete cura quotidianamente della vostra pelle questo succederà più lentamente, perciò ricordate di idratarla bene. Per darle la giusta luminosità  una volta a settimana fate uno scrub corpo e viso, applicate 1/2 volte a settimana maschere detox e ricche di vitamine ed oligoelementi. Per chi ama il fai-da-te può prendere spunto dal nostro articolo Scrub “fai-da-te” oppure Maschere “fai-da-te” mentre per chi non ha tempo e vuole qualcosa di già pronto ma con una giusta qualità/prezzo consiglio:  maschera in tessuto di Sephora ce ne sono per tutti i tipi di pelle (3,90€), maschere da notte Sephora (3,90€ alcune sono attualmente in promozione on-line a 2,73€) o la maschera gel sempre di Sephora (in promoziona on-line al 50% a 6,90€). Potete alternarle come faccio io ad una maschera detox , io uso quella per pelli sensibili Maschera Istante Detossinate di Caudalie (22,70€) che potete trovare in parafarmacia/erboristeria oppure on-line. Se proprio volete esagerare regalatevi una pulizia viso dalla vostra estetista di fiducia o un massaggio e non dimenticatevi di prendervi cura anche delle vostre mani e dei vostri piedi.
  4. Organizzate una cena con amiche/amici a tema – Se avete usi e costumi delle vostre vacanze da ricordare e condividere con gli amici organizzate una cena o aperitivo a tema. Serata greca, cena a base di piatti tipici siciliani, serata messicana etc. Insomma un po’ di creatività e fantasia e se proprio le ricette non saranno perfette come le originali pazienza, sarà stata una serata piacevole da condividere con gli amici.
  5. Cucinate la ricetta della nonna che amate tanto – Avete un piatto preferito che vi manca proprio tanto? Quello che vostra nonna o vostra mamma vi cucina con tanto amore? Che sia una torta, un primo o un secondo fatevi questo regalo…cucinatevelo o meglio se riuscite fatevelo cucinare!
  6. Rinnovate il taglio di capelli e se proprio non volete stravolgere nulla spuntateli almeno un pò – I capelli si sa sono quelli che d’estate soffrono di più e settembre è proprio il momento per darci un taglio. Se siete coraggiosi potete stravolgere il vostro look facendovi consigliare dal vostro parrucchiere di fiducia altrimenti basta una piccola spuntatina, addio alle punte rovinate e finalmente i vostri capelli possono respirare un pò. Ve lo confesso io puntualmente vado sempre dal parrucchiere con buoni propositi a proposito di taglio ma alla fine più di 3-4 cm non riesco mai a tagliare; per mantenere sfumata la mia chioma ho provato il famoso e tanto chiaccherato “balayage”. Per chi non lo conoscesse questo trattamento permette  di avere dei riflessi chiari dall’effetto naturale, i riflessi sono luminosi e vibranti e danno ai capelli una ondulazione naturale attraverso i punti luce. L’effetto finale mi è piaciuto molto ma devo dire che non è dei più economici.
  7. Pianificate un piacevole week-end autunnale – In autunno abbiamo a disposizione qualche week-end lungo regalato dalle varie festività perciò già da ora organizziamo qualcosa per quel periodo. Che sia una gita fuori porta oppure una toccata e fuga in qualche città europea cercate di pianificarla già ora. Vi aiuterà a ricordare che tra un po’ staccherete di nuovo la spina.
  8. Createvi un piccolo angolo verde in casa – Lo so le piante vanno accudite un po’ come gli animali ma crearvi un piccolo angolo verde vi rilasserà. Un tocco di verde è in grado di renderti un po’ più felice: vi farà conoscere un hobby che vi regalerà davvero grandi soddisfazione. Iniziate con piante facili da gestire. Piccoli cactus e piante grasse sono la soluzione più adatta per portare un angolo di verde anche se non abbiamo molto tempo di prendercene cura. I cactus e le piantine grasse sono davvero poco esigenti. Richiedono innaffiature scarse e preferiscono una posizione soleggiata. Potrete accostare più vasetti di piante grasse o creare una composizione di piccoli cactus in un unico vaso anche se avete poco spazio.
  9. Comprate un nuovo libro – In estate visto che abbiamo più tempo libero riusciamo a dedicarci di più alla lettura perciò non abbandoniamo quest’abitudine. Cerchiamo un libro da leggere durante le piovose e noiose serate d’autunno, correte in libreria o collegatevi alla piattaforma di Amazon e cercate il libro che da tanto volevate comprare che sia  l’ultimo libro della saga di Harry Potter, un thriller oppure un romanzo.
  10. Shopping d’autunno – Si l’ho messo come ultimo punto della lista perché praticamente è scontato! Prima però alleggerite il vostro armadio e mettetevi in testa di buttare via le cose che non usate più ( ok vi concedo l’opzione “ritorneranno di moda” oppure “prima o poi ci rientro” per il resto cercate di fare spazio al nuovo guardaroba!). Sapete già tutto delle nuove tendenze per l’autunno-inverno 2016? Tra i “must have” d’autunno i jeans ricamati, i blazer in tweed, longuette in pelle, camicie con maniche svasate, occhiali “cat-eye” e body ma di questo ve ne parleremo prossimamente!

Avete memorizzato tutto? Non perdete tempo e partite dal punto che vi crea più perplessità per il resto sono sicura che con un po’ di buona volontà sarà tutto in discesa!

Non esistono uomini perfetti, ma solo intenzioni perfette. Dal film - Robin Hood Principe dei Ladri

Sara Falciani
No Comments

Leave a reply