To top
24 Dic

Natalino e la magia di Natale!

C’era una volta in un piccolo paesino della bella e profumata Sicilia un uomo tanto buono e sempre sorridente di nome Natalino. Il suo cuore non conosceva cattiveria ed ogni qualvolta ci si avvicinava a lui ogni problema passava, ogni lacrima si asciugava e tutti si dimenticavano della loro miseria. Quello che per chiunque sarebbe stato solo un nome, nel caso di Natalino si era trasformato in un dono divino. Il buon uomo, infatti, con la sua dolcezza, i suoi occhi gentili ed il sorriso regalato a tutti con il cuore era riuscito a compiere un vero miracolo d’amore e così grazie a Natalino, la magia del Natale durava tutto l’anno a Pachino. In tanti si recavano nel suo magico negozietto, che fosse Carnevale, tutti i Santi o Ferragosto, Natalino aspettava tutti a braccia aperte perchè da lui c’era sempre posto. Il mondo triste e grigio restava fuori dalla porta ed una volta varcata la soglia della bottega i brutti pensieri andavano via e la favola più bella prendeva il via. Tra stelline luminose, palle colorate e presepi da Natalino intagliati ogni vecchietto tornava bambino, anche senza calice di vino, mentre i bimbi a bocca aperta guardavano ogni addobbo come se fosse una scoperta. Prendendone uno a caso tra le mani si compiva poi un incantesimo da maghi: il simpatico pupazzetto si trasformava nella chiave magica del regno della fantasia dove il tempo non esiste, incantevoli sogni ogni giorno fioriranno e sarà Natale tutto l’anno.

Natalino aveva nel cuore una candela che regalava una gioia luminosa e tanto calore ma guai a dirgli che solo a Natale si è tutti più buoni, perchè di fronte a queste parole anche lui scatenava fulmini e tuoni ed allora per convincerti che il tuo pensiero era sbagliato ti regalava un libro che con il suo titolo: “Buoni non solo a Natale” spruzzava nuovamente nell’aria una atmosfera amicale.

Quest’anno però Natalino nella sua bottega non ci sarà più ma nessuno di noi deve essere triste per questo.

Babbo Natale l’ha chiamato a sè perchè il 24 c’è sempre tanto da fare. Ogni orsetto, trenino e bambolotto aspetta un bacio speciale prima di scendere sulla Terra ed ogni regalo potrà essere addolcito solo da chi ha un cuore come il suo: trasparente e pulito. Natalino ci guarderà da lassù e siamo sicuri che sorriderà ogni qual volta la gente davanti ad un camino ed un albero di Natale illuminato gli auguri si farà e questo perchè oltre ogni barriera dello spazio e del tempo ogni giorno sia il 25 Dicembre ed un lieto evento.

 

Alessandra Cuscianna
No Comments

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.