To top
10 Set

Marzamemi e la magia dei pescatori!

Marzamemi

Ed eccoci di nuovo qui con voi con la nostra sezione viaggi che oggi vi porta alla scoperta di un borgo tanto piccolo quanto incantevole: Marzamemi!

Abbiamo deciso di dedicare un articolo specifico a questa località perchè non tutti la conoscono ma credetemi quando vi dico che è un vero peccato. Sulla cartina geografica Marzameni corrisponde proprio al punto più basso del triangolo siciliano ed oltre ad essere un borgo molto carino può rappresentare una ottima base per tutti coloro che vorranno visitare città molto più famose come Noto e Siracusa ( a mezz’ora di macchina) ma perchè no, anche Ragusa e Catania ( un’ora ed un quarto circa con la macchina).  A Marzamemi il tempo si è fermato e passeggiare tra le sue stradine vi porterà indietro e vi farà respirare aria pulita che sa di azzurro e di mare e ricorda la vita ed il lavoro dei suoi pescatori, gente umile e laboriosa che con i suoi sacrifici ha regalato tanta dignità e ricchezza ad un piccolo quadrato di terra la cui vita si è concentrata per lungo tempo intorno alla sua  Tonnara una delle più importanti ed antiche della Sicilia , risalente al periodo della dominazione araba. La figura chiave e personaggio fondamentale per Marzamemi è stato il principe di Villadorata che dopo aver acquistato la Tonnara donò nuova vita al paesino provvedendo non solo alla costruzione del palazzo e della chiesa della tonnara ma anche alle piccole abitazioni dei pescatori che oggi sono diventati tanti piccoli bed and breakfast per turisti che vogliono rivivere  quell’atmosfera magica che solo valori come la semplicità e l’umiltà possono rievocare.

image

L’antica tonnara di Marzamemi. Foto di Maria Aurora Frazzetto

Quando si parla di Marzamemi , dunque, non dovete pensare alla solita cittadina piena di chiese e monumenti da girare e rigirare sotto il sole con la cartina alla mano, ma di un borgo semplice che vi prenderà per mano invitandovi a passeggiare dentro di lei e di riflesso dentro di voi. Se di mattina l’azzurro del cielo, il sole che vi bacia calorosamente ed il bianco della pietra la faranno da padrone è la sera che il borgo si vestirà a festa per sedurvi silenziosamente con le luci sfocate dei suoi romantici lampioni, i riflessi argentei della luna che accarezza l’acqua, il profumo del mare che accompagnerà i vostri passi e le sue piazzette chiassose e piene di vita il tutto incorniciato da piccoli palazzi che a tratti vi trasporteranno in oriente per farvi passare piacevoli serate da “mille ed una notte”.

Non è la cosa più bella passeggiare dentro un sogno? Che voi siate con amici , con la vostra famiglia o con la dolce metà dovete solo cominciare a camminare. Visitate i due porti di Marzamemi : la Fossa e la Balata ed arrivate nel centro storico in Piazza Regina Margherita dove potrete ammirare sia il palazzo del Principe di Villa Dorata che le umile casette dei pescatori rimanendo colpiti dall’armonia architettonica che caratterizza la fusione tra la casa del ricco signore e dei genuini abitanti del suo borgo perfetta testimonianza del clima sereno che ha regnato in città.

Se ci avete seguito negli altri articoli legati ai viaggi avrete già letto e capito che ciò che noi ci prefiggiamo è segnalare la bellezza di un posto, condividere con i nostri lettori esperienze vissute per spingerli a vedere luoghi che altrimenti resterebbero sconosciuti, ed evidenziare la presenza di borghi e percorsi non inseriti nei soliti giri dai tour operator d’altra parte, però, desideriamo che chi ci legge arrivi nel posto solo con il minimo delle informazioni perché la vera scoperta è quella dei sensi ed ognuno deve vivere lo stupore di un paesaggio, di un dettaglio, di un incontro con i propri occhi ed il proprio cuore.

image

Il molo della Balata. Foto di Maria Aurora Frazzetto

Detto questo, però, come già fatto con l’articolo su Matera anche in questo caso vi indicheremo ( ma prendeteli per puri consigli) il nome di posti particolari che vi permetteranno di vivere Marzamemi in modo ancora più piacevole evitando, magari, di sbagliare ristorante o rimanere delusi di fronte al solito aperitivo costituito da patatine in buste e due olivette.

Ma procediamo per ordine :

PER DORMIRE

appena arrivati a Marzamemi avrete bisogno di un posto in cui dormire, giusto?

Noi vi suggeriamo 2 nomi convinti che alla fine resterete colpiti sia per la professionalità del servizio che per la gentilezza e l’ospitalità dei proprietari. Segnate bene dunque:

1)Villa Carmen Marzamemi;

2) Residence “La Rotonda”Marzamemi  http://://www.residencelarotonda.it/2016/01/11/residence-la-rotonda

Cercate la soluzione più adatta alle vostre esigenze e siamo sicuri che in entrambi i casi la troverete. Si tratta di strutture moderne, pulite ed efficienti che dispongono di mini appartementi da 6, 4, 2 posti letto con posto macchina etc a soli 10 minuti a piedi dal pieno centro ed altrettanto vicini alla spiaggia della Spinazza ( se vorrete rimanere nei paraggi e non allontanarvi troppo) che vi coccolerà con il suo mare pulito e cristallino.

APERITIVO

Avete voglia di un posto in cui mangiare bene anche in occasione di un semplice aperitivo? Allora evitate posti in cui vi serviranno i soliti stuzzichini secchi comprati dal supermercato e senza indugiare molto recatevi dal http://calamarobar.it/ . Non solo non ve ne pentirete ma oltre all’ottimo servizio il vostro tempo sarà reso ancora migliore dalla meravigliosa posizione del locale: la piazza sul molo. Un cocktail dissetante, un caffè, un gelato scegliete quello che volete dopodiché lasciate che i vostri occhi ed i vostri sensi si perdano di fronte al mare fino a raggiungere l’orizzonte e vedrete come un semplice aperitivo grazie alla magia gratuita della natura si trasformerà in un momento di puro relax e di serenità speciale.

DOVE MANGIARE

Partendo dal presupposto che in Sicilia trovare un posto in cui si mangi davvero male è più impresa impossibile che difficile, ci fa comunque piacere indirizzare i vostri gusti e la vostra voglia di qualità suggerendovi alcuni ristoranti.

Se desiderate passare una serata davvero particolare, puntando sulla classe sull’atmosfera e sul livello il ristorante da scegliere è “il Cortile Arabo”  http://www.cortilearabo.it/marzamemi .

La location è di grande effetto e di sicuro renderà la vostra serata indimenticabile. Oltre alla estrema raffinatezza e bontà dei piatti cucinati dal bravissimo chef Massimo Giaquinta grazie a particolari pedane montate sugli scogli vi ritroverete a mangiare a pochi passi dal mare, cornice perfetta per una notte che si trasformerà in un ricordo indelebile. State capendo il nostro messaggio, vero? Ed allora non siate timidi e preparatevi a regalare per una sera pura magia a chi è accanto a voi!

Se invece il vostro giretto è più tranquillo e cercate un luogo più semplice che , tuttavia, ben concili qualità e prezzo allora dovete fare un salto da Spizzulio o dall’Acquario. In entrambi i casi vi troverete di fronte a due buoni ristoranti e se ne avrete voglia potrete mangiare anche una ottima pizza.

FRITTURE

Avete voglia di fritto? Io ho ancora negli occhi l’immagine di una bella , fresca e sana frittura di pesce servita presso la friggitoria “M’Appititta” nel vicolo di Villa Dorata…si tratta di un vicolo piccolissimo ma vi posso assicurare che attirerà la vostra attenzione con il suo pavimento di pietra grezza,  le panche blu del locale, le casette basse dei pescatori che lo circondano. Si trova proprio accanto alla chiesa della tonnara , sotto un arco che non potrete non vedere. Sarete avvolti ed accolti da un’atmosfera così calda e così vera che purtroppo nessuna delle mie parole riuscirà mai a descrivere. Promettetemi di passarci e poi mi saprete dire.

VOGLIA DI RUSTICI

Sicily Take Away è il nome che vi dovete ricordare quando la voglia di un ottimo arancino si impossesserà di voi o quando vorrete mangiare qualcosa sui gradini di una chiesa o seduti di fronte al mare. Bello, vero? Per essere più precisi , però, diremo che in questo locale potrete gustare anche un poco siciliano ma sempre gustoso fish and chips, aperitivi, altri tipi di fritti e tutti i rustici che vorrete…avrete solo l’imbarazzo della scelta ed ancora una volta sarete rapiti dal posto e dall’aspetto a dir poco delizioso del localetto.

DOLCI MANIA

Ed arriviamo al consiglio più dolce di tutti. Se dopo la vostra passeggiatina culinaria  ci sarà ancora un piccolo spazietto , allora non potrete non terminare la vostra serata con una bella e fresca granita o un irresistibile cannolo.

Due i nostri nomi : “Tuo gelato” ed il Ciclope 2 anche se lasciatemi dire che  il top delle granite (se potrete spostarvi di 3 km) le mangerete dal Ciclope a Pachino…provare per credere!!

image

SPIAGGE NEI DINTORNI

Il mare siciliano ti entra nel cuore con i suoi colori degni delle più belle gemme,  i riflessi cristallini ed un’acqua così pulita che non avresti mai voglia di uscire. Noi non vogliamo, tuttavia, rovinarvi la sorpresa e così nel nostro articolo abbiamo deciso solamente di citarvi le spiagge che proprio non potrete non visitare. Preparatevi a fare un tuffo nel blu dipinto di blu:

Oasi di Vendicari;

Porto Palo;

San Lorenzo;

Calamosche;

Carratois.

Il nostro viaggio a Marzamemi è quasi terminato ma prima di congedarci da voi abbiamo pensato anche ai vostri parenti ed amici che sono rimasti a casa e che magari saranno contenti di ricevere in ricordo un pezzettino di Sicilia. Se vorrete fare un bel regalo perché non portare loro qualche prodotto tipico con il quale farete di sicuro anche una gran bella figura???

A questo punto prendete carta e penna e segnate questo nome: Adelfio. Da lui potrete trovare conserve di ottimo pesce spada, tonno salato e bottarga. Magari una volta a casa potrete riproporre qualche piatto tipico siciliano facendo contenti tutti.

Bene è ora di andare. Come tutte le cose belle anche il nostro giretto in questo incantevole borgo marinaro è terminato. A noi, tuttavia, resterà la soddisfazione di avervelo fatto scoprire se non lo conoscevate oppure di avervi incuriosito ancora di più se già eravate a conoscenza della sua esistenza ma avevate solo bisogno di una piccola spinta per lanciarvi.

image

Chiesa della tonnara-Marzamemi Foto di Maria Aurora Frazzetto

Ebbene spintone arrivato, noi vi salutiamo ….la magia del mare penserà a tutto il resto!!!

Photo gallery by Jenny Pianigiani

 

 

 

 

 

 

 

Alessandra Cuscianna
No Comments

Leave a reply