To top
1 Mag

Filastrocca stella(re) dell’1 Maggio!!

Il lavoro che cos’è chiese un giorno annoiato il re,

è qualcosa che porta gran guadagno stando fermo e non ci vuole molto ingegno rispose cinicamente il politico nullafacente,

oh no sua maestà, questa non è davvero la verità rispose timido il maggiordomo non fermandosi un momento mentre lavava della reggia il pavimento,

è una rosa che stava morendo e che ritorna alla vita dopo aver bevuto il suo nutrimento disse gentile il giardiniere porgendo al re il fiore in un bicchiere,

è piuttosto un pezzo di legno che in tavolo  e sedia si trasforma per far accomodare tutto il reame rispose sicuro il falegname ,

è qualcosa che comporta gran dolore affermò con contrita serietà il dottore,

è invece la natura che in cibo squisito si trasforma per deliziare il palato di vecchi e bambini intervenne urlando il cuoco con la padella ancora sul fuoco,

è cultura, matematica, arte, musica e vita zampillante affermò con orgoglio l’insegnante,

è una preghiera silenziosa fatta ogni sera nel proprio letto con un pianto soffocato sussurrò sospirando il disoccupato.

La confusione del re a quel punto era tale da mandare il poveretto all’ospedale e proprio qui senza neanche farlo apposta al sovrano arrivò la sua risposta.

Un bambino con un sorriso pulito a lui parlò in modo deciso : “o sovrano, se tu vuoi sapere cos’è il lavoro non cercarlo mai in un risultato ma piuttosto in un gesto appassionato. Guarda di ogni uomo i suoi occhi e le sue mani, più domande non farai perchè tutto capirai. Per me il lavoro è la carezza del mio papà ogni sera sul mio viso ed il bacio della mamma con il suo dolce sorriso perché quello che in molti ancora non sanno è che lavoro non è mai un portafoglio pieno ma piuttosto una vita senza veleno che in nome di onestà e dignità doni a chiunque il proprio angolo di serenità! (Alex)

Anche questo 1 Maggio è volato via con le sue speranze ed i suoi rancori e domani voltando pagina riprendiamo la vita con le sue gioie ed i suoi dolori.  A questo punto solo una cosa possiamo fare noi: augurarvi di non mollare mai e…che IL RISVEGLIO DELLA FORZA…sia con voi!!!

 

 

 

 

Alessandra Cuscianna
2 Comments
  • Silvio

    …e brava Alex!

    2 maggio 2016 at 12:30 Rispondi

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

>