To top
5 Apr

Bao Bao Bag: la geometria va di moda!!

Borsa Bao bao bag

Primavera: tempo di fiori , tempo di colori ma sempre con un occhio allo charme ed all’eleganza.

Il cielo diventa più azzurro, le giornate si allungano, il sole finalmente bussa alla nostra porta e così come la natura cambia i suoi vestiti e si accende di vita, anche dentro di noi l’aria frizzante che si respira fuori, porta ad un dolce risveglio dei sensi, degli odori, dei sapori .

E’ vero, il proverbio dice ” Aprile dolce dormire” e nessuna di noi può negare che in questi primi giorni di Primavera qualche sbadiglio di troppo ci sarà scappato, d’altra parte, però, Primavera significa senza dubbio  leggerezza di testa, di spirito e perché no anche di  vestiti. I colori scuri dell’inverno fanno posto alla sabbia del deserto, al bianco delle margherite, al rosa delle fragole e tutto ciò che bisogna fare è farsi travolgere da questo arcobaleno di energia divertendosi a giocare forse prima con gli accessori che con  i vestiti.

E quando si parla di accessori , si sa,  il cuore e, meno romanticamente, il portafoglio di ogni donna se lo contendono in due.  Secondo noi ci siete già arrivate senza aiutino, vero?

Le donne, come è risaputo, si dividono in “amanti pazze” delle scarpe ed in fans scatenate delle borse. Certo poi ci sono anche quelle che non si sanno decidere ed amano alla follia scarpe e borse ma diciamo che forse in quei casi la follia supera l’amore. Una citazione molto simpatica di Paola Jacobbi dice :

Le scarpe sono come gli amanti (scelti d’impulso). Le borse sono simili ai mariti: prima di sposarne uno ci si pensa un po’.

Noi invece non ci pensiamo neanche un po’ ed oggi vogliamo presentarvi un modello di borsa davvero particolare (perfetta per questa stagione) che ci ha colpito e vogliamo condividere con voi. Il nome è buffo e richiama un po’ quello di qualche personaggio dei fumetti o dei cartoni animati ma vi assicuriamo che il prodotto sia da un punto di vista stilistico che di qualità, per i materiali utilizzati e per la lavorazione, è di alto livello. Non si tratta del momento ” consigli per l’acquisto”, tranquilli, però noi siamo sicure che se vi capiterà di vederle in vetrina non resterete indifferenti e forse  penserete che il nostro blog non ha sbagliato in fatto di consigli cool!

Avete ragione,  non ve l’ abbiamo ancora presentata! Ebbene il suo nome è Bao Bao Bag ed il suo “papà” è lo stilista giapponese Issey Miyake, una delle firme più prestigiose  nel panorama della moda mondiale.

Ma vediamo più nel dettaglio come moda ed architettura  hanno flirtato insieme.DSC_3518

Chi l’ha detto, infatti,  che il concetto di architettura è legato solo ai palazzi e che i quadri ed i  triangoli sono proprietà privata della geometria? Queste borse hanno sicuramente un richiamo architettonico, il loro motivo triangolare o quadrato che dir si voglia ben marcato dal nero delle “giunture” conferisce loro un aspetto assolutamente originale ed anche il materiale, una plastica verniciata molto particolare ed il tessuto tecnico strizzano l’occhio al futuro. Quando le prendi in mano ti stupisci per il loro peso piuma e di sicuro portarle a spasso con te non ti farà passare inosservata. Basterà solamente scegliere il colore e la forma anche se l’impresa, vi avvertiamo, sarà ardua perché dal bianco al giallo, passando per il blu ed il grigio metallizzato o l’oro il desiderio di portarle tutte via con voi sarò alto. Noi non abbiamo resistito a quelle che vedete in foto:

quella gialla è sicuramente sporty chic, sprizza energia da tutti i triangoli, sa di pomeriggi dinamici, di giornate ” azzurro e sole”, di  aperitivi con gli amici ed è l’accessorio giusto per fare sempre la differenza. Potrete spezzare un total color di bianco o di nero ma anche dare il tocco in più ad un jeans ed una camicia bianca completata da un paio di ballerine o di sandali estivi altissimi. Potete immaginare il risultato in estate con l’abbronzatura?

Quella nera invece è senza dubbio casual chic, la borsa mini nelle dimensioni ma maxi nello charme che regalerà ad ogni abito, conferendo il tocco di classe sia che stiate indossando un vestito  lungo o un tailleur più rigoroso sia che la vostra giornata sia iniziata con una t-shirt ed un paio di jeans super strappati.

DSC_3532In ogni caso, secondo noi,  modelli di borsa come questo avranno sempre una marcia in più rappresentata da una versatilità stilistica e di abbinamento che vi farà risolvere il problema ” quale borsa ci abbino sopra ora ” ancora prima di esservelo posto.

Ed a questo punto diteci: siete ancora sicuri che a scuola la geometria era tra le materie che meno vi piacevano?

 

 

 

 

 

Alessandra Cuscianna
No Comments

Leave a reply