To top
5 Mar

Mall walking: la nuova palestra è il centro commerciale!

shoes-1678589_960_720

Oggi scopriamo insieme una nuova disciplina fitness, nata in Canada più di dieci anni fa ma esportata da poco anche in Europa dove si è diffusa soprattutto in Inghilterra.

Stiamo parlando del Mall Walking.

Tutto quello che vi occorre per praticarlo è una comoda tuta, scarpette da ginnastica,  le immancabili cuffiette ed…un centro commerciale. Si avete letto bene : un grande centro commerciale pieno di negozi, all’interno del quale camminare a passo veloce , salendo le scale o attraversando le corsie e le gallerie che portano da una vetrina all’altra. Unico divieto : non farsi distrarre troppo dai prodotti e trasformare la vostra marcia in una passeggiata a passo d’uomo a caccia dell’ultimo oggetto del desiderio.

Perché l’attività funzioni e possa apportare i suoi benefici è necessario mantenere un passo piuttosto sostenuto ma nulla vieta di coccolarsi un po’ dopo aver finito l’allenamento. Il Mall Walking è un’attività particolarmente consigliata per le persone più anziane che d’estate hanno così la possibilità di fare movimento approfittando dell’aria condizionata e del clima sempre fresco che caratterizza questi centri oppure in inverno di dedicarsi allo sport mentre fuori piove e tira vento.

Negli Stati Uniti dove il Mall walking è nato, molti centri commerciali hanno intuito l’importanza che questa attività poteva avere soprattutto in termini commerciali e sono andati incontro alle esigenze dei walkers garantendo degli orari di apertura più elastici per favorire così l’attività di questi particolari corridori durante le fasce meno affollate.

Con mezz’ora di Mall walking praticato correttamente si arrivano a bruciare fino  a 200 calorie ed negli USA stanno pensando, addirittura, di mettere a disposizione dei walkers dei carrelli che dovranno essere spinti e la cui resistenza varia a seconda del livello scelto.

In Italia questa disciplina non è ancora particolarmente diffusa ed i runners continuano a preferire la strada per  i loro allenamenti ma “mai dire mai” ed in effetti stanno nascendo anche delle associazioni di amanti di questa corsa particolare.

Avete capito tutto?

La prossima domenica tutti al centro commerciale ma …per dimagrire in allegria!!!

Alessandra Cuscianna
No Comments

Leave a reply