To top
27 Giu

Filastrocca sul calcio

Se scrivo la parola calcio quale sarà il suo significato perbacco?

E’ una parola questa assai strana che cambierà volto a seconda della tua età e della situazione creandoti   in testa una gran confusione.

Da bambino la tua mamma ogni pomeriggio con un bel bicchiere di latte in mano arriverà e ti ripeterà senza interruzione che piccino resterai se non berrai quel bicchierone. Ed allora yogurt e formaggi a volontà  fino a quando la pancia non ti scoppierà. Glu glu glu a ritmi incalzanti per diventare più alto dei giganti.

Passato qualche anno lontano dall’esser bambino avrai eliminato dalla tua dieta ogni latticino eppure la parola calcio si riaffaccerà. Dopo una ragazzata tuo padre perderà la pazienza ed alzando la gamba con gran piacere centrerà in pieno il tuo sedere. Per una settimana non ti siederai e di sicuro quell’errore non ripeterai. Oh perbacco quanto è strano questo calcio ti capiterà di pensare mentre il fondoschiena sarai intento a massaggiare.

Ormai cresciuto prima o poi incontrerai sul tuo cammino qualche sconosciuto che ad un certo punto con non chalance la parola calcio sul lavoro userà. Non vedendo né di latte il bicchierone né un livido sul sederone dapprima non capirai ma col passar del tempo comprenderai che il calcio sul lavoro è sempre una maledizione perchè puzza di raccomandazione.

Ma una sera davanti ad un televisore i tuoi occhi resteran colpiti da un pallone. Salti, corse, dribbling e grande esultazione ci sarà ogni volta che quella pallone in porta entrerà. Pizza, birra e pop corn  neanche il terremoto dal divano ti avrà sganciato quando davanti allo schermo sarai incollato ma ancor più bello sarà festeggiare quando gioca la nazionale.

Molto presto capirai che il calcio non è solo uno sport ma una passione soprattutto quando  il cuore batterà per l’agitazione eppure tu già sai che ad ogni fischio di inizio tutto ricomincerà. Ogni delusione alle spalle ti lascerai conservando energia e fiato a più non posso per gridare fra mille urli: “siamo con voi, forza azzurri”!!

 

 

 

 

Alessandra Cuscianna
No Comments

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

>