To top
13 Feb

Come gestire meglio il tuo tempo?Te lo dicono le app…

clock-1274699_1920

Sono definite app di time management e ti aiutano ad organizzare e gestire meglio il tuo tempo.

Grazie alla tecnologia di queste applicazioni di time management da installare sullo smartphone o tablet che sia,  completare le attività nei tempi, non dimenticarsi nulla e gestire i compiti con velocità e lucidità potranno diventare delle grandi opportunità per migliorare la qualità della giornata sia a casa che sul luogo di lavoro.

to_do_listPer quanto riguarda le diverse metodologie,la To Do List è uno strumento molto semplice ed efficace per aumentare la tua produttività personale o quella del tuo gruppo di lavoro, ma, come tutti gli strumenti è necessario conoscere come funziona e quali sono le regole basilari per una sua buona applicazione. Se vuoi superare la condizione di sovraccarico di lavoro e di impegni che riempiono le tue giornate la To Do List ti permetterà di farlo.
Pur rispettando i principi generali le tue esigenze possono essere molto diverse da quelle di qualcun altro. Per esempio potresti aver bisogno di gestire semplici “liste della spesa” o progetti molto più complessi. La tua esigenza potrebbe essere quella di gestire solo attività personali o un intero gruppo di lavoro, magari dislocato in posti lontani tra loro.

Ci sono infinite soluzioni per gestire questo approccio di gestione del tempo noi abbiamo scelto le migliori:

“Remember The Milk”: ricordati il latte!

Un’applicazione che non può mancare sui vostri dispositivi mobile è Remember The Milk,che si definisce  la app to-do intelligente per persone impegnate. Questa è una vera e propria app di time management delle più efficaci. Il nome dell app, “Ricordati il latte” è molto simpatica e risulta  una metafora perfetta che dà l’idea di quanto possa essere spiacevole, sia nella vita privata che nel lavoro, dimenticarsi di compiere anche i più piccoli task.

Spesso tutti siamo molto indaffarati in molteplici attività e siamo sicuri che se proverete ad usarla non ne potrete fare più a meno: Remember The Milk è in grado di inviare alert impostati manualmente o in automatico al proprio dispositivo.

Puoi creare più liste ogni una delle quali diventerà una scheda selezionabile. Puoi aggiungere la data di esecuzione, i remainder e le attivazioni con la localizzazione. È anche integrabile con Gmail, Google Calendar e Outlook così potrai vedere le tue attività anche dal posto di lavoro. Remember The Milk è gratis, la sincronizzazione con Outllok è in abbonamento a circa $2/mese

“Google Keep” la to-do-list di Google

Google Keep è disponibile per Android e Web. È un semplice applicazione che permettere di aggiungere post-it con liste di cose da fare, immagini e documenti. Puoi associare alle attività una data di esecuzione ed un reminder che si attiva quando raggiungi un determinato posto. Poi anche condividere le liste con altri utenti di Google così da gestire semplici progetti in comune. Google Keep è gratis.

 

Il tempo è gratis ma è senza prezzo. Non puoi possederlo ma puoi usarlo. Non puoi conservarlo ma puoi spenderlo. Una volta che l’hai perso non puoi più averlo indietro. Harvey MacKay

 

tecnica del pomodoroLa tecnica del pomodoro

Un’altra metodologia é la tecnica del pomodoro? Ne avete mai sentito parlare? Eccovi una breve sintesi per schiarirvi le idee.

La tecnica del pomodoro è tra le modalità di approccio alle attività più conosciute al mondo: in sostanza tale metodologia dice che a fronte di un impegno costante nello svolgimento di un task per 25 minuti, ci si debba prendere una pausa di 5 minuti, per recuperare la lucidità.

Non solo: ogni 4 tranche, la pausa deve essere più lunga, ovvero di 15-30 minuti circa. In questo modo, si è dimostrato che l’attenzione da parte dei soggetti impegnati in un’attività sia decisamente maggiore, così come la qualità dei risultati ottenuti dall’esecuzione del lavoro.

Ma perché, vi chiederete, questa modalità è definita con questo nome, ovvero tecnica del pomodoro?

Per rispondere serve un piccolo sforzo mentale: sicuramente vi ricorderete della presenza nelle cucine di qualche anno fa di un piccolo timer a forma di pomodoro per monitorare meglio le cotture.

Focus Keeper, offre la possibilità di consultare statistiche sulla gestione del tempo, di eseguire analisi sulle vostre performance migliori e di ottenere preziosi consigli su quale sia, stando alle informazioni raccolti nel tempo, il momento più adatto per applicarsi con profitto nei task da eseguire.

In questo modo non solo sarà più facile stabilire le priorità e portare a compimento le attività, ma anche il vostro tempo libero ne beneficerà sia in termini quantitativi che qualitativi.

jarvis“Jarvis” l’assistente virtuale di casa Facebook

Jarvis è  l’assistente vocale personale di casa Facebook. Ispirandosi al film Ironman, questa app ti permette di interagire in modo completamente naturale con il tuo smartphone o il tuo tablet semplicemente parlando, proprio come Tony Stark fa con il suo Jarvis in “Ironman”.

E’ possibile attivare Jarvis senza bisogno di toccare lo schermo, in tre modi differenti:
– è possibile attivarlo fischiando
– è possibile attivarlo scuotendo leggermente il dispositivo
– è possibile attivarlo sfiorando lo schermo qualche volta utilizzando la mano.

Tra le tante funzionalità che troverete potete aggiungere e controllare gli impegni sul calendario e registrare un promemoria con orario o geolocalizzati.

“Mind 42” l’app che non vi farà dimenticare nulla

Portare a compimento un’attività complessa spesso significa gestire più task collaterali, con il grande rischio che non tutte le micro attività connesse vengano eseguite.

Mind 42 serve proprio a evitare questo: tra le app time management più utili da utilizzare, Mind 42 si basa sul cosiddetto Mindmapping, una delle tecniche di produttività e di gestione del tempo più efficaci al mondo.

Attraverso un sistema di legami è possibile impostare, all’interno di un macro task, tutte le sotto attività che è necessario completare per dichiarare concluso un lavoro. Con questa app stabilire le priorità sarà un gioco da ragazzi, e vi accorgerete che il vostro tempo libero non sarà mai stato così rilassante e senza pensieri.

Poiché “Il tempo è denaro” e “Il tempo vola” cercate di trovare uno strumento che vi possa aiutare, siamo sicure che alcune di queste app di time management potranno esservi d’aiuto! Chi ha tempo non aspetti tempo!

 

Sara Falciani
No Comments

Leave a reply