To top
14 Ott

The Home in the Stone: che la favola abbia inizio

In genere i nostri articoli dedicati ai viaggi cominciano con la descrizione delle bellezze paesaggistiche, la contemplazione dei monumenti e la descrizione di chiese e palazzi storici per proseguire poi con i suggerimenti relativi alla tradizione culinaria e, nel caso valga la pena nominarli, anche l’indicazione di ristoranti ed hotel/bed and breakfast.

Noi, come sempre, ci andiamo prima di voi proprio per garantire che al vostro arrivo sia tutto perfetto.

Oggi, però, faremo una eccezione e seguiremo il percorso esattamente contrario.

Abbiamo scoperto, infatti, un posto che ci ha letteralmente stregato e non vediamo l’ora di parlarvene.

Prendete carta e penna e segnate subito questo nome: The Home In The Stone.

A soli 50 minuti da Roma e precisamente nel grazioso borgo medioevale di Capranica, in provincia di Viterbo, potrete vivere una delle esperienze più rilassanti della vostra vita all’interno di una antica dimora del XIII secolo scavata in una roccia tufacea e circondata dalla meravigliosa natura e da graziosi borghi della Tuscia viterbese.

The Home In The Stone è uno di quei posti che, anche se avrete visto e rivisto in foto fino ad un minuto prima, vi lascerà senza fiato non appena varcherete la sua porta.

Guardandovi intorno vi sembrerà davvero di essere tornati indietro nel tempo, sarete subito pervasi da una sensazione di benessere e relax e farete fatica a credere di essere a soli pochi kilometri dal caos della capitale.
Quello che colpisce e affascina, nello stesso tempo, di questa dimora è il perfetto incrocio, e l’integrarsi quasi in un abbraccio, tra il suo stile rustico caratterizzato da pavimenti in cotto, travi a vista, un caminetto in cucina e dettagli in pietra e nello stesso tempo la grande raffinatezza di arredi e l’indiscussa classe degli ambienti.

Credeteci: questo chalet non vi lascerà indifferenti.

Perfetto se vorrete conquistare qualcuno, fare una sorpresa super speciale, regalare un sogno o più semplicemente trascorrere giorni immersi nella natura per rigenerarvi o passare ricorrenze speciali come il Natale, Capodanno, ponti con gli amici di sempre o con nonni e parenti.
Se invece vorrete festeggiare eventi importanti come battesimi, lauree, anniversari nessun problema. Il proprietario Corrado, molto gentile e disponibile saprà sempre come accontentarvi grazie anche alla presenza di un servizio di Home Restaurant impeccabile.
Strutturato su più livelli, infatti, questo cottage si compone di tre soggiorni, tre bagni, una cucina attrezzata, una sala da pranzo con un grande camino, perfetto per organizzare grigliate e barbecue in compagnia e tre stanze per la notte per un totale di ben 8 posti letto. Gli ospiti avranno a disposizione, al momento della prenotazione del soggiorno, l’intera casa per un soggiorno indimenticabile. Sarà bellissimo passare ore liete sprofondati sui divani dell’ampio soggiorno o cucinare davanti al camino ed ancor di più cominciare le vostre giornate con una colazione a tavola di fronte ad un bosco di castagni.

         

COSA VEDERE NEI DINTORNI  (Capranica, Sutri, Parco dei mostri di Bomarzo, Via Francigena, etc)

In effetti, vi troverete così bene avvolti dalla magica atmosfera del vostro rifugio di campagna che non avrete voglia di uscire di casa ma sarebbe un gran peccato, vi avvisiamo. Nei dintorni di The Home In the House ci sono borghi suggestivi da visitare. L’offerta di certo non manca. La posizione della raffinata dimora, infatti è strategica. Partite proprio da una bella passeggiata nel borgo antico di Capranica con le sue mura medioevali e l’amenità dei paesaggi tanto amati da Petrarca, visitate le chiese piene di pregevoli opere d’arte (persino un affresco attribuibile al giovane Michelangelo) e perdetevi nelle stradine pieni di ciottoli colorati. A meno di una ora distanza e in alcuni casi con 20 minuti di macchina raggiungerete altri posti incantevoli del territorio della Tuscia, l’antica Etruria. Civita di Bagnoregio con la sua malinconica solitudine, Villa Lante a Bagnaia, uno dei più famosi giardini italiani che in molti ancora ignorano, Sutri con il suo anfiteatro romano e la necropoli etrusca ed ancora il Parco dei mostri a Bomarzo che affascinerà grandi e piccini con le sue statue di pietra nascoste in un fitto e rigoglioso bosco. Se siete amanti della natura, invece, potrete recarvi al lago di Vico di origine vulcanica e compreso all’interno di una riserva naturale o lasciarvi avvolgere dal verde rigenerante della Faggeta di Soriano dei Monti Cimini uno dei più rari esempi in Europa di “foresta vetusta” dichiarata dall’ Unesco, il 7 Luglio 2017, patrimonio naturale della umanità. Non dimenticate anche di avventurarvi alla scoperta della via Francigena, il percorso amato dai pellegrini che continuano a percorrerla ancora oggi. Un luogo che vi farà fare pace con il mondo, circondata da alberi fitti, costeggiata dal fiume non aspetta altro che regalare un pomeriggio diverso ai suoi visitatori.
E se dopo tutti questi giri sarete un po’ stanchi ed avrete voglia di immergervi in un paradiso di serenità ecco che a soli 20 km potrete immergervi nelle acque benefiche di una delle stazioni termali più famose del Lazio: le terme dei Papi. E se vi mancherà lo sport, nessun problema vicino al cottage c’è la possibilità di fare escursioni a cavallo e in mountain bike.
È un sogno ad occhi aperti o no?

DOVE MANGIARE

Il nostro articolo si chiude con l’indicazione di interessanti posticini in cui fermarvi a mangiare quando sarete in giro per le vostre esplorazioni:

Ghost Chili Pizza a Capranica,
Pasticceria De Caro a Cura di Vetralla
Ristorante Rivafiorita, Ronciglione
Baita La Faggeta, Soriano nel Cimino
oppure osterie semplici e genuine nel borgo di Capranica:
Zi Titta
Trattoria del Ponte

A questo punto possiamo solo sperare di avervi fatto un bellissimo regalo parlandovi di un posto che è così magico da dover rimanere segreto ma per maggiori dettagli ed informazioni vi lasciamo qui il link da consultare https://thehomeinthestone.com/

Alessandra Cuscianna
No Comments

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.