To top

Poesia Tag

18 Apr

Poesia blu

Il mare, è un cielo d'acqua che riposa il tuo sguardo stanco quando di fronte a lui ti siedi affranto. E' l'amico che ti ascolta senza giudicare quando tu vuoi solo piangere e lasciarti affogare. E' una pacca silenziosa sulla spalla che ti parla attraverso la voce delle onde per farti capire che dietro ogni scoglio da arginare c'è un nuovo sogno che sta per cominciare. La felicità di uno spruzzo allegro che ti ricorda che non sono solo parole il fatto che ogni giorno nasce di nuovo il sole. La saggezza racchiusa nel suo sale ti invita a fidarti di lui senza dubitare. Era presente quando i tuoi piedini facevano cic  ciac per la prima volta e lui sapeva che anche senza salvagente non ti sarebbe successo niente. Testimone del tuo...
Continue reading
11 Apr

Sakura: una poesia di petali al gusto di ciliegia

" Voglio fare con te quello che la primavera fa con i ciliegi" (Pablo Neruda) Ogni volta che il mio sguardo si posa su queste meravigliose parole tratte da una delle poesie più belle di Neruda, se pur fosse possibile trovarne di meno belle, la prima immagine che raggiunge il mio cuore è quello della Primavera, rappresentata dal corpo di una donna vestita di mille fiori, che abbraccia un albero di ciliegio e lo bacia con intensa delicatezza mentre qualche petalo si stacca dai rami e danzando con il vento raggiunge terra. La stessa serenità che mi ha sempre trasmesso questa romantica fotografia animata la provo ogni qual volta con il naso all'insù osservo la bellezza soave e mai invadente degli alberi di ciliegio che insieme a quelli di mandorlo...
Continue reading