To top

sicilia Tag

8 Set

“U carrettu”: storia e curiosità!!

Forse gli appartenenti alle nuove generazioni non solo non ne hanno mai visto uno dal vivo ma neanche sanno che cos’è “u carrettu” ma io sfido le persone delle nostra età dagli ultra trentenni in su a non ricordarselo. Alzi la mano chi tra di voi non ha a casa almeno il suo modellino, di quelli che i nonni e gli zii riportavano sempre come souvenir dalla loro gita nella bella e calda Sicilia!! Una cosa però ve la posso assicurare: trovarselo di fronte in tutto il suo opulento splendore fa davvero effetto. Il suo tripudio di colori , le sue dimensioni, le sue ruote grandi e confortevoli e soprattutto i suoi disegni così minuziosamente curati, le sfumature della pelle e...
Continue reading
6 Set

Sicilia: feste e sagre da vivere!

Continuiamo il nostro viaggio alla scoperta delle bellezze di questa meravigliosa regione che infatua e rapisce perdutamente chiunque si trovi a sfiorarla attraverso i colori vivi ed i sapori genuini della sua frutta e della sua terra, il suo mare di smeraldi, l'azzurro abbagliante del suo cielo ed una natura ancora regina del suo territorio che lotta ogni giorno per non cedere al grigiume del cemento ed alle opere di " distruzione" dell'uomo. La Sicilia, tuttavia, non è solo mare e cielo ma una terra altrettanto ricca di sagre, feste, eventi che apre le porte e dà il benvenuto a tutti coloro che  non vogliono solo conoscerla ma vogliono viverla intensamente ed assaporarla, perché è nelle stradine dei piccoli paesi, nei riti che...
Continue reading
4 Set

Il cannolo siciliano: tra storia e leggenda

"Scettru di ogni Re": origini, tra storia e leggenda, di sua maestà il cannolo siciliano. L'odierno cannolo siciliano avrebbe  antiche origini, anche se nei secoli ha subìto diverse trasformazioni, ed il suo antenato potrebbe essere stato un dolce a forma di banana, ripieno di ricotta, mandorle e miele.

Tubus farinarius, dulcissimo, edulio ex lacte factus / Cannolo farinaceo fatto di latte per un dolcissimo cibo

Questa la definizione di Marco Tullio Cicerone quando era questore in Sicilia, a Lylibeum (l'odierna Marsala) , fra il 76 e il 75 a.C. prima di diventare console romano. Una cosa molto curiosa è che la storica paternità,  nonostante si collochi geograficamente nei pressi di Caltanissetta, "Kalt El Nissa" locuzione che in arabo significa "Castello delle donne", a quei tempi sede...
Continue reading