To top
15 Set

MatrioskaMe…yes my new trend!

La vita di tutti noi, al giorno d’oggi, è una giostra impazzita di impegni, un frullatore di messaggi, corse, attività, hobbies che, seppur nati dalla nostra volontà, finiscono per inseguirci come mostri dei videogames dai quali scappiamo per non farci fagocitare salvo poi sentirci soli, non riuscire a gestire dentro di noi il caos calmo che ne deriva e ributtarci dentro questa centrifuga di stati d’animo, sogni, delusioni e scoramenti che è la nostra vita. In questa giungla così disordinata di input emozionali che vogliono dire tutto e niente trovare simboli di comunicazione diretta, pulita ed immediata suona più come un miraggio nel deserto che un’oasi di pace eppure MatrioskaMe ci è riuscita.

Ma cos’è MatrioskaMe , chi si cela dietro la sua immagine e qual è il suo fine?

Questo nome inquadra un progetto o esperimento comunicazionale potente ed ambizioso la cui forza maggiore sta proprio nella sua semplicità. Semplicità grafica e di linguaggio che permette ai messaggi che devono essere veicolati di raggiungere immediatamente l’interlocutore, come una freccia che centra il bersaglio al primo colpo.

Nata a Dicembre 2008 MatrioskaMe ha il volto di un buffo pupazzetto, del quale ci si innamora in un minuto, ed il cuore di tutte le donne dell’universo.  Il suo nome, non a caso, richiama la bambola tipica della cultura russa proprio perché in ogni donna si nascondono altre 100 donne che vivono 100 vite ogni singolo giorno. Moglie, madre, figlia, lavoratrice, sorella l’universo femminile è una via lattea che spesso, a causa delle stesse donne, si trasforma in un buco nero di indifferenza ed ostilità.

Il fine di MatrioskaMe, nato dalla fantasia sfrenata di un creatore (uomo o donna?) misterioso, è, invece, quello di rendere le donne consapevoli della loro bellezza interiore, dell’enorme potenziale emotivo e delle vittorie che si possono ottenere quando  si combatte insieme per una stessa causa, della potenza dei messaggi che possono trasmettere quando sono complici e non nemiche.  I messaggi che vengono lanciati sfidano la vita quotidiana con il suo stress e carico di problemi combattendola con positività, energia e soprattutto una ironia tanto sottile quanto incisiva. MatrioskaMe è un treno i cui vagoni colorati attraverso il suo pupazzetto spingono ad interrogarsi, riflettere e  confrontarsi su temi che riguardano il sociale, l’ambiente, il futuro.

             

MatrioskaMe è  un fiore che può nascere solo se innaffiato insieme ed il cui profumo è così intenso da raggiungere il mondo intero, è il potere delle donne che nasce dalle donne per poi diffondersi e raggiungere tutti con la sua semplicità, curiosità, tenacia.

Mai banale, mai scontato mai inutile. La mascotte di MatrioskaMe accende i riflettori sulle debolezze della nostra società ma anche sulle enormi potenzialità che ognuno di noi ha per rendere, tutti insieme, il mondo un posto migliore. La sua bambolina è pronta a vivere con voi mille avventure e voi siete pronti a credere in voi per poterla seguire su Facebook ed Instagram ed aiutarla nella sua missione?

Alessandra Cuscianna
No Comments

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.