To top
28 Mag

Sagra delle fragole: Nemi ed i Castelli Romani si tingono di rosa

Se per il 2 Giugno non avete ancora prenotato e non sapete proprio dove andare, noi un piccolo suggerimento lo abbiamo e se siete amanti di fragole allora non potrete proprio perdere questo appuntamento.

Siamo nella zona dei Castelli Romani e precisamente a Nemi dove dal 1992 ogni anno viene festeggiata la sagra delle fragole, dalle fragoline di bosco che crescono tra gli alberi che si specchiano nel lago di Nemi sino alle fragole più grandi e succose che vengono coltivate nei campi ce n’è per tutti i gusti e tutte le età.

Una giornata ricca di sapori e colori vi aspetta.

In mattinata dopo la messa delle 10.00 alle 11.30, infatti, assisterete al corteo delle raccoglitrici che sfileranno con i vestiti tipici usati per “fragolare”: camicetta bianca, gonna rossa, bustino nero e mandrucella di pizzo in testa. Insieme a loro gli stornelli romani e gli sbandieratori tra rievocazioni storiche e balli folkloristici intratterranno grandi e piccini prima di dare avvio alle degustazioni.

La stessa sfilata sarà ripetuta per le vie cittadine anche alle 16.

Alle 19 fragole gratuite per tutti mentre la sera sarà resa ancor più magica dalla musica della Melody Orchestra  e da un bellissimo spettacolo pirotecnico alle 23:00, che chiuderà la festa.

In concomitanza con la sagra delle fragole avrete anche la possibilità di assistere, con inaugurazione alle 11:00 di mattina, alla mostra dei fiori con la partecipazione di tanti vivaisti che abbelliranno le vie del borgo con le loro creazioni floreali mentre voi sarete impegnati a gustare una marmellata di fragole o a mangiare un simpatico risotto roso o ancora a deliziare il vostro palato con un bicchiere di fragolino.

Nemi è un borgo incantevole e di sicuro il tocco rosa lo renderà ancora più bella e romantica.

 

 

 

Alessandra Cuscianna
No Comments

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.