To top
3 Feb

Beauty detox…aiuta la tua pelle con la “beauty-routine” coreana!

Face cream woman applying skin cream under eyes. Beauty eye contour cream, wrinkle cream or anti-aging skin care cream. Beautiful young mixed race Asian Chinese / Caucasian female beauty model in her 20s isolated on white background.

Spesso presi dallo stress e immersi nella giostra quotidiana non ci accorgiamo di quanti segnali ci manda il nostro corpo per dirci: “Hai esagerato!”, “E’ il momento di alleggerire la tua dieta” oppure “Secondo me sei allergico a…”. No non avete scuse questi segnali sono proprio davanti a voi, basta guardarsi allo specchio e osservare un pò meglio la vostra pelle. Quello che vi mostrerà è una vera e propria “mappa del disagio”.

Infatti dalle zone del viso in cui vedete apparire foruncoli o punti neri potete capire da che cosa possono essere causati e di conseguenza i disagi che il vostro corpo vi sta cercando di comunicare invano.

Secondo la mappatura  della medicina ayurvedica i brufoli sono causati dai seguenti problemi, in base alle zone del viso:

  • Brufoli sulla fronte: apparato digerente, meglio evitare i cibi troppo elaborati, zuccheri e grassi saturi
  • Brufoli sul naso: pressione alta o carenza di vitamina B
  • Brufoli tra le sopracciglia: evitare latticini, alcool e cibi grassi. Il fegato ha bisogno di una ripulita
  • Brufoli sulla guancia sinistra: abbiamo bisogno di alleggerire la nostra dieta e depurarci con cibi freddi o crudi
  • Brufoli sulla guancia destra: collegati molto spesso ad allergie o al fumo. Il consiglio è fare sport e trascorrere più tempo all’aria aperta
  • Brufoli ai lati della bocca: potrebbero essere dovuti ad affaticamento del colon, meglio evitare alcool e caffé, o cibi troppo zuccherati
  • Brufoli sul mento: potrebbero essere dovuti a disfunzioni ormonali o infiammazioni dell’apparato genitale
  • Brufoli sulle orecchie: se vi capita potrebbero essere dovuti a problemi renali. Meglio bere più acqua e assumere più minerali.

the_little_book_of_skincareIl primo consiglio che vi sentiamo di darvi è sicuramente di cercare di seguire i piccoli accorgimenti che avete appena letto e farvi un check-up completo, l’altro è di cercare di migliorare anche la vostra pelle con una beauty routine adeguata che la purifichi e la nutra e allo stesso tempo intervenga con un vero “detox time” dedicato solo a voi stesse/i.

A questo punto direttamente dai paesi asiatici viene in nostro aiuto la “beauty routine coreana” , sapete in cosa consiste?

Noi lo abbiamo imparato da poco leggendo “The little book of Skincare” , una raccolta di beauty tips coreani scritti dalla seguitissima blogger-estetista Charlotte Cho che ha consigli per tutti; da come avere una pelle di porcellana ai segreti del trucco invisibile.

Ecco a voi  i “10 comandamenti” per ottenere la pelle che avete sempre desiderato:

1.Eseguire una profonda pulizia  con un prodotto “oleoso” .

2.Detergere nuovamente il  viso con un prodotto “ad acqua”.

soluzione_esfoliante3.Esfoliare – Una novità sul fronte esfoliazione è la Polvere esfoliante metamorfosi di Sephora. La polvere è composta da acido salicilico e sfere di jojoba e viene proposta in un flacone con tappo forato. Può essere utilizzata da sola con acqua o aggiunta al detergente/struccante abituale per una esfoliazione più soft. È adatta a tutti i tipi di pelle, anche le più sensibili. Un altro prodotto che vi consigliamo è la spugnetta Morbida esfoliante di Konjac, una pianta asiatica, usata da molto tempo in Corea, che utilizzata insieme al normale detergente, lascia la pelle straordinariamente morbida, purificata e luminosa.

4.Tonificare – Siamo giunti al momento della tonificazione. Il tonico è un prodotto un po’ bistrattato ma in realtà costituisce un elemento molto importante nella cura della pelle del viso perché rimuove le tracce dei passaggi precedenti, restringe i pori, e affina la grana della pelle.

5. Utilizzare l’Essance – Ma che cos’è? L’essence è una novità per noi occidentali, mentre è un prodotto molto in uso nei paesi asiatici. Si tratta solitamente di un emulsione o un siero con una potente azione idratante. Abbiamo trovato per voi un prodotto che si ispira proprio al meglio della tradizione e dell’alta tecnologia coreana.

6. Applicare un siero – Da qualche anno è divenuto un prezioso alleato per la bellezza della pelle del viso. Si tratta del siero, da applicare prima della classica crema da giorno o da notte. Ne esistono molti in commercio, con particolarità diverse e per tutte le esigente.

7. Fare una maschera in tessuto – Non vi spaventate questo sarà sufficiente due/tre volte a settimana a seconda delle esigenze specifiche della vostra pelle. La “sheet mask”, ovvero, la maschera in tessuto è davvero uno degli elementi più caratteristici dei rituali di bellezza asiatici. Le maschere viso Sephora sono ispirate proprio a questa tradizione, sono in tessuto ultrasottile dall’effetto seconda pelle e devono restare in posa solo 15 minuti. Ce ne sono davvero di “tutti i colori”, ed ognuna per ogni tipo di esigenza(avocado, melograno, etc.) .

8. Coccolare il “contorno occhi” – quotidianamente e da ripetere mattino e sera – è l’idratazione del delicato contorno occhi. Questa zona del viso è la più soggetta all’insorgenza di segni, rughe, borse, perché sullo sguardo si “concentrano” stress, stanchezza, preoccupazioni…se ci aggiungiamo i danni del sole e dell’inquinamento  questa zona formata da pelle particolarmente sottile ha veramente bisogno di una cura particolare con prodotti appositi.

9.Crema idratante giorno – Dopo l’idratazione del contorno occhi, si passa all’idratazione di tutto il viso. Per chi desidera la massima idratazione e una texture ottimale. Per un’idratazione totale immediata vi consigliamo la Crema viso super concentrata di Benefit Cosmetics . Questa crema per il viso assicura un’idratazione totale per un colorito fresco e radioso. L’esclusivo complesso “tri-radiance” rafforza la naturale barriera di idratazione della tua pelle; contiene burro di mango, un emolliente naturale noto per le sue proprietà idratanti.

10.Protezione quotidiana dai raggi del sole – Sono molti anni ormai che sentiamo parlare dei danni provocati dai raggi solari e rispetto al passato c’è più consapevolezza circa i rischi alla salute e anche alla bellezza della pelle. Le donne coreane proteggono sempre la loro pelle con una protezione solare molto alta, che applicano più volte al giorno. È forse questo il segreto più prezioso per mantenere una pelle giovane e sana a lungo nel tempo. Vi consigliamo la Crema Solare Dry Touch SPF 50 Alta Protezione SPF 50 di Biotherm. Una crema solare viso che lascia una sensazione di pelle nuda con una finitura asciutta e la protezione efficace di filtri potenziati. La sua texture leggera e non grassa arricchita con silice e perline minerale assorbe l’umidità della pelle garantendo un effetto mat.

La mia routine di cura della pelle non è da pazzi è solo accurata! Charlotte Cho

Quante di voi spesso sono andate a letto senza neanche struccarsi?…Eresia!!!

Beh, Charlotte ci proveremo…grazie per i consigli! :)

Sara Falciani
No Comments

Leave a reply