To top

Author: Sara Falciani

7 Apr

Keith Hering: l’arte pop in mostra a Milano

L'arte pop di Keith Hering sbarca a Milano con 110 opere tra cui molte  inedite e mai esposte a Palazzo Reale fino al 18 giugno. © Keith Hering I suoi Radiant babies (omini che irradiano) e i Barkings dogs (cani che latrano), immersi in un flusso grafico che ha dato vita a un linguaggio visuale inedito e inconfondibile, colorano gli spazi pubblici di molte città del mondo. Destinato a diventare uno degli esponenti più rappresentativi e originali della corrente neo pop, Haring nasce in Pennsylvania il 4 maggio 1958. Inizia a lavorare per le strade di New York negli anni ottanta, nel momento di massima espansione del mercato e dell'interesse per l'arte contemporanea. Trova subito il suo mezzo e il suo stile,...
Continue reading
3 Apr

“Okonomiyaki” una gustosa sorpresa da Maido a Milano!!!

"Okonomiyaki": lo street food più amato di Osaka a Milano, da Maido. Dopo questo fantastico week-end milanese, all'insegna dello shopping, mostre e buon cibo ve lo avevo promesso e ho mantenuto la mia parola; vi parlo della mia fantastica scoperta : l'Okonomiyake! In occidente non è molto conosciuto ma dice che l'equazione perfetta per spiegarvi quanto sia amato questo piatto ad Osaka è  "pizza : Napoli = okonomiyake : Osaka" Per caso, mentre lggevo varie recensioni  dei locali a Milano assolutamente da provare mi sono imbattuta in questo commento  "come il locale di Marrabbio di Kiss me Licia", secondo voi, potevo non andare? Per i nostalgici dei cartoni anni'80 vi rispolvero un pò la memoria; vi ricordate che il padre di Licia Marrabbio aveva...
Continue reading
20 Mar

Solo…10mila passi per restare in forma!

Sarà vero che bastano diecimila passi al giorno per restare in forma? Ebbene si, camminare 2 ore al giorno anche se non consecutivamente fa benissimo alla salute! Si dice che fare 10 mila passi al giorno aiuta a stare bene cuore, muscoli, colesterolo, schiena e ci aiuta a tenerci in forma visto che con 2 ore di camminata si bruciano circa 450 calorie. L'obiettivo di 10.000 passi al giorno corrispondono  a 6 - 7 km al giorno che possono, oggi, essere facilmente contati grazie alle tante app a disposizione per gli smartphone ed i fitness tracker che ora vanno molto di moda. Il camminare rappresenta soprattutto per chi è costretto a stare tutto il giorno seduto, un'ottima scusa per stare all'aria aperta, magari in compagnia di...
Continue reading
6 Mar

Nokia 3310: più di un telefono, una “generazione”

nuovo nokia 3310
Il Nokia 3310 è sicuramente per chi ha avuto il piacere di condividerci la propria adolescenza il telefono cellulare con la "C" maiuscola.   In verità prima di focalizzarci sul nuovo lancio sul mercato del 3310, voglio iniziare parlandovi non di un modello preciso ma della "generazione Nokia" quella che ha condiviso la propria adolescenza e l'inizio dell'era dei Millenials con quello che era il brand top di gamma del settore alla fine degli anni '90 ed inizi 2000.  Si lo so' è strano per alcuni anche solo pensarlo ma fino al 2007  esisteva un mondo senza iPhone, senza smartphone e pioggia di applicazioni. Se vi fischiettassi in questo momento il "Nokia Tune", la suoneria ispirata al Gran Vals di Francisco Tárrega, una musichetta...
Continue reading
19 Feb

Manolo Blahnik a Milano con “The art of shoes”

Entrata Mostra ©Luca Laversa per Arthemisia Group Le migliori creazioni calzaturiere di Manolo Blahnik, vere e proprie opere d'arte, in mostra  a Milano a Palazzo Morando dal 26 gennaio al 9 aprile 2017. Le Sale museali di Palazzo Morando Costume Moda Immagine ospitano la mostra “MANOLO BLAHNÍK. The Art of Shoes” a cura di Cristina Carrillo de Albornoz, promossa da Comune di Milano | Cultura, Direzione Musei Storici, prodotta e organizzata da Arthemisia Group in collaborazione con il famoso stilista Manolo Blahník. Milano è stata scelta dallo stilista per il suo forte legame con l’Italia, patria dell’arte e dell’artigianato riconosciuti in tutto il mondo. ©Manolo Blahnik Camparinew, primavera / estate 2016 Mary Jane a punta in...
Continue reading
17 Feb

Storie di gatti : “I Cassiopei” ( biografie non autorizzate )

Biagio detto solennemente "Il Duca" Oggi per la festa nazionale del gatto non potevamo non parlarvi di loro: "I Cassiopei" e delle loro "biografie non autorizzate". I Cassiopei (biografie non autorizzate) è un libro di Francesca Cardelli dedicato all'Oasi felina e alle due volontarie Cristina e Anna dette anche  "le due invasate" e "le umane". Chiediamo direttamente a Francesca di raccontarci come prendono vita queste storie di gatti tutt'altro che anonimi e dimenticati , oramai diventati delle vere "superstar feline". Pensate che il Duca ha già spolverato il tight per andare a ritirare il premio "Stregatto 2017", ambito premio letterario felino. Come hai conosciuto “I Cassiopei”? Ho conosciuto i Cassiopei quando una delle Due Invasate, e precisamente Cristina, è venuta a lavorare nello...
Continue reading
13 Feb

Come gestire meglio il tuo tempo?Te lo dicono le app…

Sono definite app di time management e ti aiutano ad organizzare e gestire meglio il tuo tempo. Grazie alla tecnologia di queste applicazioni di time management da installare sullo smartphone o tablet che sia,  completare le attività nei tempi, non dimenticarsi nulla e gestire i compiti con velocità e lucidità potranno diventare delle grandi opportunità per migliorare la qualità della giornata sia a casa che sul luogo di lavoro. Per quanto riguarda le diverse metodologie,la To Do List è uno strumento molto semplice ed efficace per aumentare la tua produttività personale o quella del tuo gruppo di lavoro, ma, come tutti gli strumenti è necessario conoscere come funziona e quali sono le regole basilari per una sua buona applicazione. Se vuoi superare la condizione di...
Continue reading
8 Feb

Airpods, una nuova generazione di cuffie wireless !

Le nuove cuffie wireless di Apple,  le Airpods,  sono sugli scaffali da fine ottobre e sono già  al centro della  curiosità dei "melomani e non" anche più del neo arrivato iPhone 7. Il mercato delle cuffie bluetooth  è invaso ormai da un paio di anni da migliaia di prodotti di ogni fascia di prezzo. Ognuno con i suoi problemi: cuffie che hanno difficoltà nell'accoppiamento con tutti i device, cuffie che non hanno la giusta ergonomia , altre che hanno batterie che non ti permettono neanche di fare una corsa di 10 chilometri che sono già scariche.  Ad oggi ci sono modelli wireless di ottima qualità ma se non avete l’orecchio fine dell’audiofilo dubito che vi accorgerete della differenza tra quelle mediocri e quelle di ottima qualità. "Reinventare...
Continue reading
>