To top

Author: Alessandra Cuscianna

19 Mag

Una scarpa da sogno: Cenerentola!

"Salagadula , Magicabula , Bibidi bobidi bù, fa la magia tutto quel che vuoi tu, Bibidi bobidi bù. Con salagadula puoi, far tutto quel che vuoi, ma  la frase però che tutto può E' bibidi bobidi bù!!!" Questo articolo lo cominciamo canticchiando e chissà che, magari,  un po' di magia non travolga anche la nostra vita. Per far questo, però, dobbiamo puntare sulle scarpe giuste e sappiamo che per noi donne ogni scusa è buona per comprarne un paio nuovo. Oggi, in occasione dei suoi primi 66 anni, siamo qua per svelarvi qualche curiosità in più su una delle favole più amate del meraviglioso mondo Disney: Cenerentola. Tutti senza dubbio la conoscono, tutti hanno canticchiato la sua canzone, si sono emozionati di fronte alla zucca mentre la...
Continue reading
17 Mag

Bracciali uomo: pollice su!!

Dopo esserci incuriositi, innervositi e divertiti con la sezione "What women want" , cari uomini oggi ci rilassiamo un attimo e pensiamo a cose più leggere: moda, tendenze e gusti. Parliamo dei trend di questa primavera estate 2016 partendo dagli accessori. Oggi ne trattiamo uno ma man mano dedicheremo la nostra attenzione a tanti pezzi del guardaroba maschile. Bè, in effetti anche quando parliamo di accessori possiamo dire che la differenza tra il mondo maschile e femminile è pressochè  abissale. Basterà pensare alle valigie di un uomo e di una donna quando si parte per un weekend fuori: uno zainetto per lui, 2 set di valigie (contate 6 pezzi) per lei che puntualmente, arrivati a destinazione si lamenterà perché non ha niente da mettersi, per non palare della quantità abnorme di scarpe che...
Continue reading
16 Mag

Le donne…un puzzle che non si completa mai!

Con questo articolo diamo ufficialmente il via alla nostra sezione: "What women want"! Prima di cominciare una premessa è doverosa: come abbiamo già detto in precedenza, nessuna di noi pensa di avere la verità assoluta in tasca, anche perché trattare un argomento come quello della "psicologia femminile" o per dirla in parole povere "cosa passa in testa alle donne" e pensare di dire sempre la cosa giusta, più che un'impresa folle è pura utopia, d'altra parte, però, noi siamo sicure che molte donne ed uomini si ritroveranno nelle nostre parole e saranno anche lieti di realizzare che magari non sono stati gli unici a non averci capito proprio nulla, perché, cari uomini, una cosa va detta: molto spesso noi donne siamo le...
Continue reading
13 Mag

To.NY Good Food: chic restaurant!

Oggi con il nostro blog vi facciamo scoprire un ristorante elegante ma di un'eleganza vera e non urlata, fatta di semplicità, gusto per l'arredo, amore per i dettagli, cura dei particolari e cortesia nel trattamento. Aggiungeteci anche che questo ristorantino si trova in pieno centro a Roma ( Via delle Botteghe Oscure) ed il quadro sarà completo e sicuramente  " d'autore"! To.NY Restaurant Cafè è un posto che vi consigliamo di  aggiungere alla vostra lista dei "Must go" e di tenere in considerazione quando vorrete colpire qualcuno e sicuramente lasciargli il ricordo di una piacevole serata in un locale che sicuramente non passerà inosservato. Se volete portare la vostra dolce metà e fare una gran bella figura fate pure, ma ciò non toglie che To.Ny sarà il...
Continue reading
12 Mag

Nike: storia e curiosità del baffo più famoso d’America!

Ammettiamolo: non esiste persona su tutto il pianeta Terra che al giorno d'oggi non conosce la Nike e soprattutto il suo famoso logo ossia il baffo come lo chiamiamo noi in Italia o per essere più cool lo "swoosh" in inglese anche se, chiariamo subito che, il termine inglese significa sibilo o fruscio del vento ( misteri del marketing e della comunicazione). Il nostro articolo di oggi, pertanto, non è finalizzato, di certo,  a presentarvi una delle aziende americane che insieme alla Coca Cola vanta una fama e numeri senza precedenti ma piuttosto a farvi scoprire qualche curiosità in più che vi farà in alcuni casi sorridere, in altri riflettere e perchè no in altri casi  ancora, magari, esservi di...
Continue reading
10 Mag

Life Pret à Porter sbarca in Argentina!! Holaaaa

Stasera più che presentarvi un articolo, vogliamo fare due chiacchiere "da salotto" con voi e condividere un episodio simpatico ed insolito. Vi starete chiedendo cosa ci fa Life Pret à Porter sulla "Gazeta" argentina e potrete facilmente immaginare il nostro stupore nel ritrovare la foto di un nostro articolo su un giornale oltre oceano. Volete sapere come ci siamo finite? No, Maradona ed il Papa non c'entrano nulla in questo caso. In Argentina ci ha portati Ricardo Heredia, l'artista al quale avevamo chiesto l'autorizzazione per poter utilizzare una sua caricatura in occasione del pezzo dedicato a Leonardo da Vinci nel giorno del suo compleanno. Eravamo alla ricerca di una foto del genio toscano che uscisse un poco dagli schemi e non fosse il solito volto con la barba generalmente utilizzato. E' stata...
Continue reading
8 Mag

Festa della mamma: auguri!!!

Mamma è l'unica parola al mondo che non ha colore, né un genere maschile o femminile. Mamma non ha alcuna razza umana o animale. Mamma è una parola senza età, non sarà mai troppo giovane o troppo vecchia. Mamma non è neanche una parola, piuttosto è qualcosa che non ti spieghi fino a quando ce l' avrai e che stranamente ancora più vicino  sentirai quando senza staccare lo sguardo da te un momento si sarà allontanata un solo attimo per diventare una stella del firmamento. Auguri a tutte le mamme del mondo...
Continue reading
7 Mag

95 candeline per il re dei profumi: Chanel n.5!!

Quella di oggi è una giornata storica per le amanti del profumo più famoso del mondo : Chanel n. 5 il re incontrastato quando si parla di fascino e seduzione in gocce. Questa fragranza fu scelta da Gabrielle Bonheur Chanel, in arte Cocò, il 7 Maggio del 1921 tra 24 possibili alternative presentatele da Ernest Beaux, già profumiere degli zar, che aveva accolto la sfida lanciatagli dalla eclettica stilista: creare un'essenza che in perfetto stile Chanel fosse unica e non assomigliasse a nessun'altra, che fosse buona, sapesse di pulito ma nello stesso tempo che come una vera donna fosse ricca di contraddizioni: "un profumo da donna dall'odore di donna". "Non voglio nessun olezzo di rose o mughetto" spiegò Chanel, "voglio un profumo elaborato"! [caption id="attachment_2786" align="alignleft"...
Continue reading