To top

Luglio 2019

23 Lug

Salvador Dalì: un pazzo geniale o un genio totalmente pazzo?

Tra pazzia e genialità il confine è sempre stato estremamente sottile tanto da poter immaginare queste due caratteristiche dell'animo umano più come due strade che raggiungono l'apoteosi nel loro punto di incrocio che non come due rette parallele che non si incontreranno mai. E se parliamo di incrocio tra eccentricità, anticipazioni, intuito, sregolatezza, eclettismo, ribellione, avanguardia pensando all'arte il primo nome che ci salterà in testa non potrà non essere che quello di Salvador Dalì. Per farvi capire come la sua personalità fortemente sensibile fosse turbata ed ispirata da ogni soffio di vento vi diremo che sin da bambino l'artista fu molto influenzato dalla convinzione di credersi (per colpa anche dei genitori) la reincarnazione di suo fratello Salvador (come successo a Van...
Continue reading