To top

settembre 2016

21 Set

Love has no limits

bacio_adam_lancia
La prima "barriera architettonica" di un essere umano sono, spesso, proprio i suoi occhi che invece di fungere da  ponte tra la realtà esterna e ciò che abbiamo o, forse per meglio dire, "siamo" dentro finiscono per diventare un limite, un terribile freno che ci inchioda a terra per la paura o ci costringe in gabbie che ci siamo costruiti da soli. Paradossalmente tenerli chiusi fa vedere molto di più, fa vedere e sentire "oltre".

Amore guarda non con gli occhi ma con l´anima e perciò l'alato Cupido viene dipinto cieco ( Shakespeare)

Paralimpiadi di Rio 2016 Venerdì scorso la squadra canadese di basket femminile su carrozzella ha vinto la sua partita contro la Cina. Adam Lancia, giocatore canadese della squadra...
Continue reading